mini studio architetti genova  
 
 
 
 
 
 
 
Meno di 31 - casa del custode
Bologna | 2014

Residenza destinata a ospitare il custode nel parco di Villa Belpoggio-Baciocchi (Bologna, Italia)

In collaborazione con arch. Massimo Grancelli

Neoclassico punto di vista
Punto di vista del guardiano che torna al significato originario del suo nome: guardare.
Punto di vista architettonico che reinterpreta lo stile neoclassico della villa, con cui il progetto dialoga, attraverso la purezza delle forme, la simmetria e l'onestà materica.




















































Concorsi - casa del custode
  
Concorsi - casa del custode

Concorsi - casa del custode
 
Concorsi - casa del custode
 
Fotografie di Bruno Ravera  © ministudio architetti - nessuna parte del sito può essere riprodotta senza autorizzazione